cerca

LE SCELTE DEI PARTITI

Regione Lazio, Pirozzi va con Zingaretti

Il sindaco di Amatrice apre alla collaborazione con la maggioranza rossa. Non gli è bastato aver fatto perdere Parisi: adesso vuole pure diventare la stampella del Pd

Regione Lazio, Pirozzi va con Zingaretti

Sergio Pirozzi

È Sergio Pirozzi il primo consigliere regionale a correre in aiuto di Nicola Zingaretti. Nonostante il successo elettorale, il neorieletto presidente della Regione Lazio, infatti, alla Pisana non ha la maggioranza. Il premio di dieci consiglieri su cinquanta, complice l’esigua percentuale ottenuta dalle liste a sostegno, dà al presidente 24 consiglieri (18 del Pd, 3 della Civica, uno ciascuno per LeU, Centro Solidale e +Europa) più se stesso. Le opposizioni ne hanno 26. Difficile governare in queste condizioni. Il centrosinistra è così costretto a cercare possibili intese con le opposizioni per allargare il perimetro della maggioranza.

Un aiuto potrebbe arrivare dal sindaco di Amatrice, che dopo aver aiutato Zingaretti a vincere togliendo al candidato del centrodestra Stefano Parisi i voti necessari per prevalere, adesso lascia intendere che alla Pisana potrebbe sostenere la sinistra. «Penso che quelli relativi ai numeri della maggioranza in Consiglio regionale siano problemi dell’attuale presidente - spiega Pirozzi - Chiaramente tra noi non potrà mai esserci una convergenza a 360 gradi, ma valuteremo punto su punto, andremo a vedere quale sarà il suo programma». Pirozzi dalle colonne del Corriere di Rieti apre insomma al governatore Dem...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano volo [VIDEO]

Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari
Il crollo in diretta: ecco il video della voragine sull'Appia