al tg5

Berlusconi: "I migranti bomba sociale. Via in 600 mila"

Il leader di Forza Italia sull'emergenza immigrazione

L’immigrazione "è una questione urgentissima. Oggi in Italia si contano 650mila migranti di cui solo il 5% ha diritto a restare perché rifugiati. Gli altri rappresentano una bomba sociale pronta a esplodere, vivono di espedienti e di reati". Così Silvio Berlusconi intervistato al Tg5. "Noi consideriamo priorità assoluta riprendere il controllo della situazione - continua Berlusconi - Quando saremo al governo investiremo molte risorse per la sicurezza, tra le misure anche il poliziotto e il carabiniere di quartiere, riprenderemo l’operazione Strade Sicure, con tutti i nostri soldati nelle vie delle città al fianco delle forze dell’ordine. Con noi al governo arrivarono 4.400 immigranti, stesso numero della scorsa estate in un weekend; con i quattro governi della sinistra sono arrivati nel 2013 170mila immigrati, nel 2014 150mila, nel 2016 181mila e nel 2017 119mila".

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.