cerca

LA MEMORIA DELLA DISCORDIA

Meloni denunciata per "via Balbo"

Anpi alle carte bollate per la strada intitolata al gerarca all’interno di Atreju. La leader di FdI denunciata per apologia. E lei risponde "con una bella pernacchia"

Meloni denunciata per "via Balbo"

Giorgia Meloni

Una pernacchia liberatoria ai censori dell'Anpi. Proprio come ci ha abituato il sommo Carmelo Bene. Così Giorgia Meloni ha risposto all'ennesima boutade proveniente dall'Associazione nazionale dei partigiani che ha pensato bene di denunciare la leader di Fratelli d'Italia per apologia di fascismo. Il motivo? Per i partigiani di Carrara, Meloni è rea di aver intitolato una «via» del villaggio immaginario di Atreju – la kermesse estiva della destra politica e giovanile - ad Italo Balbo, l'eroe della celebre traversata atlantica del 1933 nonché quadriumviro della Marcia su Roma e poi anche storico governatore della Libia. «L'Anpi mi ha denunciato per apologia di fascismo perché ho indicato Italo Balbo, il grandissimo aviatore, come un grande patriota italiano – ha spiegato ieri all'assemblea nazionale di FdI a Bologna -. Davanti alla mannaia giuridica agitata maldestramente per intimorirmi, reagisco con una sonora pernacchia». Un'uscita grottesca, questa dell'Anpi, che fa scopa con...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Raffaele

    Niente

    11:11, 14 Gennaio 2018

    Sir

    Brava Meloni non dare retta a tutti questi venduti

    Rispondi

    Report

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni