cerca

LE SCELTE DEI PARTITI

Berlusconi punta al muro del 30%

Il Cavaliere sfoglia i sondaggi: "Siamo già al 17, ma saliremo". Poi l’attacco ai grillini: "Sono pauperisti e impreparati. Un vero pericolo"

Berlusconi punta al muro del 30%

Silvio Berlusconi

«I sondaggi danno Forza Italia al 16,5%-17%, e io intendo portarla al 30%». Lo ha detto Silvio Berlusconi ospite di Coffee break su La7. «Il mio sogno è di vincere le elezioni e cambiare davvero l’Italia», ha aggiunto l’ex premier, spiegando che «con Salvini e Meloni il programma l’abbiamo già visto diversi mesi fa. Ora dobbiamo fare un tavolo, ci vedremo prestissimo, credo la prima settimana di gennaio. Non siamo concorrenti ma alleati, e tra alleati una stretta di mano vale di più di qualsiasi firma».

Poi il Cavaliere è andato all’attacco del MoVimento 5 Stelle: «Quello raccolto dai grillini - ha spiegato l’ex premier - è un voto di protesta, un vero pericolo per il nostro futuro e la nostra democrazia: l’87% dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle non ha mai lavorato, sono assolutamente impreparati e incapaci». Non solo. Secondo Berlusconi «hanno invidia nei confronti di chi ha: il ceto medio e gli imprenditori, invidia che si traduce talvolta persino in odio». Per il Cavaliere quello di Grillo è «un movimento pauperista» che raccoglie il «voto dei disgustati, degli arrabbiati». Poi il leader di Forza Italia ha svelato tutta...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari