cerca

IL CASO

Banca Etruria, Ghizzoni dice tutto: Maria Elena Boschi si deve dimettere?

L'ex ad di Unicredit inguaia il sottosegretario: "Mi chiese di valutare se era possibile acquisire Banca Etruria"

Banca Etruria, Ghizzoni dice tutto: Maria Elena Boschi si deve dimettere?

Maria Elena Boschi

L’incontro con la Boschi c’è stato, e si è parlato proprio di Banca Etruria, anche se le pressioni sono arrivate in altre forme. In Commissione banche, l’ex ad di Unicredit Federico Ghizzoni risponde sul colloquio avuto a dicembre del 2014 con l’allora ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, il cui padre Pier Luigi era dirigente dell’istituto di Arezzo.

«Un colloquio cordiale – richiama – durante il quale Boschi mi chiese se era pensabile per Unicredit un intervento su banca po- polare dell’Etruria». Ma non ci furono – almeno da parte della Boschi - «pressioni» dirette, spiega l’ex numero uno di Unicredit. «Pressione sarebbe stata se mi avessero detto: "Acquisite Banca Etruria". Le pressioni uno le può sentire o non sentire, ma l’incontro non ha leso la nostra capacità di decidere in maniera indipendente». Certo, però, qualche sollecitazione c’è stata, ammette Ghizzoni. Ma in un’altra forma. In quella di una...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

PER VOTARE IL SONDAGGIO CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo