cerca

BATTAGLIE STELLARI

Grillo come Giucas Casella: ipnosi per i biglietti dell'autobus

Dopo il "flop spot" dell'Atac Beppe scende in campo e incanta i cittadini

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Non è bastato lo spot dell'Atac con velate minacce casalinghe, del tipo se non paghi il biglietto non mangi più la lasagna di pollo (perché di pollo poi?) della nonna..Adesso in perfetto stile Giucas Casella, il leader maximo dei grillini, Beppe Grillo, si improvvisa ipnotizzatore e con un video postato sul suo profilo Facebook cerca l'assist da dare al sindaco di Roma Capitale, Virginia Raggi per la lotta all'evasione.

Sfondo nero, voce sussurrata e un occhio quasi vitreo: «Tu che non paghi mai il biglietto sull’autobus: al mio tre non ti ricorderai più niente di ciò che sto dicendo. Dovrai pagare il biglietto anche per altre persone, e lo farai in un modo bellissimo donando biglietti pagati da te a tutti». Poi sul finire, con sorriso felino: no grazie io ha già il biglietto. Attendiamo notizie di file alle biglietterie dell'Atac.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino

A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada
Matteo Salvini a Il Tempo: "Il campo di via Salone va eliminato"