cerca

GLI INCIDENTI PER JUVE-REAL

Invito a comparire alla Appendino: sarà sentita per piazza San Carlo

Invito a comparire per la Appendino: sarà sentita per piazza San Carlo

La Procura di Torino ha notificato un avviso di garanzia alla sindaca Chiara Appendino per gli incidenti avvenuti il 3 giugno scorso in piazza San Carlo, in occasione della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid trasmessa sul maxischermo.

"Pochi minuti fa mi è stato notificato dalla Procura di Torino un avviso di garanzia per i fatti di piazza San Carlo. Offrirò come sempre la massima collaborazione agli inquirenti poiché è interesse di tutta la cittadinanza che vengano ricostruiti i fatti e definite le responsabilità di ognuno". ha scritto la sindaca su Facebook.

Quelli notificati oggi dalla procura di Torino sono inviti a comparire per un interrogatorio. Fra i destinatari anche l'ex capo di gabinetto della Appendino, Paolo Giordana, la dirigente comunale Chiara Bobbio, responsabile eventi dei "soggetti terzi"; poi il capo di gabinetto della questura, Michele Mollo, e il commissario di polizia Angelo Bonzano, che la sera del 3 giugno aveva delle responsabilità di ordine pubblico; poi Maurizio Montagnese e Danilo Bessone, presidente e dirigente di Turismo Torino, l'agenzia del Comune che si occupò dell'organizzazione dell'evento in piazza. I pm procedono per lesioni e omicidio colposo. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo