cerca

DOPO IL VOTO

Comunali, un cappotto per il Pd. Zingaretti a rischio

Emorragia di voti ed eletti tra i Dem che perdono tutti i ballottaggi nel Lazio. Il governatore cauto: "Col doppio turno destra e grillini coalizzati contro di noi. Servono contromisure"

Comunali, un cappotto per il Pd. Zingaretti a rischio

Il presidente della Regione Lazio Zingaretti

Cappotto completo. Il Partito democratico riesce nell’impresa di perdere tutti i ballottaggi nel Lazio: Rieti, Guidonia, Ladispoli, Frascati, Grottaferrata. Il centrosinistra vince solo a Cerveteri con Rocco Pascucci, ma lì il Pd aveva compiuto la lungimirante scelta di schierare il simbolo a sostegno di Juri Marini, arrivato solo quinto col 5,7% con la miseria di 884 voti di lista per i Dem.

Negli ultimi anni, dal 2014 a oggi, il Pd ha perso Roma, Civitavecchia, Pomezia, Nettuno, Genzano, Rieti, Ladispoli, Frascati, Fonte Nuova. Ha subìto clamorose scoppole a Frosinone, Guidonia, Grottaferrata, Ardea, Marino, Anguillara, Ariccia, Bracciano, Mentana, Tivoli, vincendo invece ad Albano, Colleferro, Ciampino, Monterotondo e Palestrina. Una emorragia di voti e di eletti che ha portato i Dem ad attestarsi, in queste ultime amministrative, su una media di poco superiore all'11% in provincia di Roma e nel Lazio. Il dato, certo, non contempla le liste civiche in qualche modo collegate e i Comuni sotto i 15mila abitanti, dove i candidati sindaco dei Dem si sono difesi eccome.

Ma, insomma, il dato globale è imbarazzante. Soprattutto perché la Regione Lazio è amministrata proprio dal Pd con Nicola Zingaretti. I risultati che in questi anni arrivano dai territori denotano una forte incidenza del voto di protesta - il M5S oltre Roma governa a Guidonia, Civitavecchia, Pomezia, Ardea, Marino, Genzano, Anguillara - e risultati che non premiano l'azione di governo della Regione. Proprio il governatore, che tanto e generosa- mente si è esposto nei ballottaggi a sostegno dei candidati sindaci Dem finiti al tappeto - sembra essere uno dei grandi sconfitti di questa tornata elettorale. Non a caso gli esponenti di centrodestra Gianni Sammarco, Pino Cangemi, Daniele Sabatini, Fabrizio Santori, Antonello Aurigemma e Adriano Palozzi parlano di...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni