cerca

MUNICIPIO X

Ci mancava Rosy Bindi candidata a Ostia

Il 9 settembre scade il commissariamento. Il centrosinistra pensa di schierare la presidente dell'Antimafia contro il M5S

Ci mancava la Bindi candidata a Ostia

Rosy Bindi come Marco Pannella. Potrebbe essere la presidente della commissione parlamentare Antimafia la candidata del centrosinistra alla presidenza del Municipio X. Il 9 settembre, infatti, termina il commissariamento dell' amministrazione di Ostia per mafia. Il prefetto Vulpiani, tuttavia, ancora non ha deciso come comportarsi. Da un lato, infatti, il commissario prefettizio ha più volte manifestato l'idea secondo cui il Municipio avrebbe in questi mesi maturato gli anticorpi necessari per proseguire da solo, con un'amministrazione eletta dai cittadini, sulla via della legalità. Dall'altro lato, le vicende giudiziarie non ancora concluse - non solo il processo su Mafia Capitale - potrebbero suggerire un'ulteriore proroga...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni