cerca

L'EX DIRETTORE DEL TG1

Minzolini si dimette dal Senato: "Sono una persona seria"

Minzolini si dimette dal Senato:  "Sono una persona seria"

Augusto Minzolini ha presentato le dimissioni da senatore. "Mi sono dimesso. Sono andato stamattina alla presidenza del Senato e ho presentato la lettera. Perché sono una persona seria e non prendo lezioni da altri". Lo ha spiegato lui stesso a "L'aria che tira" su La 7 mostrando la lettera di dimissioni presentata alla presidenza del Senato.

"Caro presidente - scrive Minzolini- con la presente come avevo preannunciato nel discorso in aula del 16 marzo, rassegno le dimissioni da senatore. Le motivazioni le illustrerò in aula quando sarà affrontato l'argomento. Cordiali saluti, Augusto Minzolini".

Il 16 marzo scorso, infatti, l'aula di palazzo Madama aveva respinto il parere della Giunta per le immunità favorevole alla sua decadenza, in seguito alla condanna per peculato in via definitiva per l'utilizzo improprio delle carte di credito aziendali della Rai.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni