cerca

VELENI A SINISTRA

Il perfido D'Alema e i leader silurati

Pd Il perfido D'Alema e i leader silurati

Massimo D'Alema

Dodici novembre dell'anno scorso. Il referendum sulla riforma costituzionale è alle porte. E Massimo D'Alema, promette: "Comunque vada a finire, che vinca il "sì" o che vinca il "no", quando finisce questa campagna elettorale tornerò pienamente al mio lavoro, quello di presiedere la Fondazione culturale dei Socialisti europei a Bruxelles e quindi non mi occuperei della politica italiana". Il "no" al referendum del 4 dicembre ormai è stato assimilato, ma "Baffino" è ancora...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera grillina

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra
Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"