cerca

POLITICA E INCHIESTE

Caso Maugeri, Roberto Formigoni condannato a 6 anni

Caso Maugeri, Roberto Formigoni condannato a 6 anni

Roberto Formigoni

Sentenze che arrivano, sentenze che vanno. Ormai non passa giorno senza che un politico venga condannato o arrestato. Vicende nuove, vicende vecchie poco importa. Ad esempio l'ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni, oggi senatore di Ncd, è stato condannato a 6 anni di carcere nel processo sul caso Maugeri e San Raffaele.

A deciderlo la decima sezione penale del Tribunale. Formigoni era imputato per associazione per delinquere e corruzione con altre 9 persone. Per lui i giudici della decima sezione del Tribunale penale di Milano, oltre alla condanna, hanno anche deciso l'interdizione per 6 anni dai pubblici uffici. L'ex numero uno del Pirellone è stato anche condannato, in solido con Pierangelo Daccò e l'ex assessore Antonio Simone, a versare una provvisionale complessiva alla Regione Lombardia di 3 milioni di euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mauro

    mattetti

    12:12, 22 Dicembre 2016

    E DOV'E' LA NOTIZIA?

    Che questi politici, di prima e di oggi, vengano condannati ogni giorno, NON E' UNA NOTIZIA! Al POPOLO SOVRANO, non importa piu' di tanto, in quanto uno come Formigoni, per esempio, con tutto il suo partito, da zero virgola cabonelle, era gia' stato accantonato e bocciato da tutti, quelli che lo hanno votato in tempi andati e quelli, che non lo avevano fatto. Voi della carta stampata e televisiva, invece, ci andate a nozze, un po' come se cadesse un governo o scoppiasse una guerra. NON E' COSI. Noi non la pensiamo cosi. I politici sono sempre stati quelli da condannare, oggi li condannano! BEN FATTO. Che la Magistratura Giusta, faccia il suo corso.

    Rispondi

    Report

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi