cerca

IL FUTURO DELL'ITALIA

Beppe Grillo: "Ha vinto la democrazia, buon lavoro a Mattarella"

Referendum Costituzionale Grillo: "Ha vinto la democrazia, buon lavoro a Mattarella"

Anche Beppe Grillo festeggia sul proprio blog la vittoria del No al referendum costituzionale.

"Evviva! - esordisce il leader del MoVimento 5 Stelle - Questo voto ha due conseguenze rilevanti.
1) Addio Renzi 2) Gli italiani devono essere chiamati al voto al più presto. La cosa più veloce, realistica e concreta per andare subito al voto è andarci con una legge che c'è già: l’Italicum. Abbiamo sempre criticato questa legge, ma questi partiti farebbero di peggio e ci metterebbero anni legittimando l'insediamento di un governo tecnico alla Monti. Per quanto riguarda il Senato, proponiamo di applicare dei correttivi per la governabilità alla legge che c'è già: il Consultellum". 

Insomma Grillo ha le idee chiare. E guarda al futuro. L'orizzonte più lontano è quello delle elezioni ("Dalla prossima settimana inizieremo a votare online il programma di governo e in seguito la squadra di governo") quello più vicino riguarda il successore di Matteo Renzi: "Auguriamo buon lavoro al Presidente Mattarella in questo momento cruciale. Come prima forza politica del Paese siamo disponibili a fare tutti i passi necessari per arrivare alle elezioni politiche. Una lezione per tutti: non si può mentire per sempre al popolo senza subire conseguenze".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni