cerca

IL FUTURO DELL'ITALIA

Matteo Salvini festeggia: "Renzi si dimetta e andiamo a elezioni"

Referendum Costituzionale Matteo Salvini: Renzi si dimetta e andiamo a elezioni

I dati sono ancora provvisori, ma il fronte del No non può fare altro che festeggiare un risultato che, si preannuncia straordinario. Il leader della Lega, Matteo Salvini, è il primo a commentare: "Sfidiamo la scaramanzia, ma d'altronde questa campagna elettorale ci impone di osare. Se vittoria sarà, sarà vittoria di popolo. Se fossero confermati i dati di cui si sta parlando sarebbe una grande vittoria degli italiani e Renzi dovrebbero dimettersi nei prossimi minuti. Gli italiani dovrebbero tornare a votare subito, senza governicchi".

Sulla stessa lunghezza d'onda Renato Brunetta: "L'enorme partecipazione degli italiani al voto, oltre il 60%, è una grande vittoria della democrazia. Se i dati degli Exit Poll saranno confermati sarà una grande vittoria del No e Renzi si deve dimettere". Poi, quando i risultati cominciano a confermare le previsioni, rilancia: "Sono preoccupato per la nostra economia. Ora il Pd ha il dovere e il diritto di governare, indichi un nuovo premier che prenda in mano il governo del Paese. Si faccia un nuovo governo con la maggioranza del Pd. Renzi a casa e il Pd che ha maggioranza alla Camera e al Senato garantisca il governo. Può essere Grasso, può essere Padoan...".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni