cerca

IL FUTURO DELL'ITALIA

Matteo Salvini festeggia: "Renzi si dimetta e andiamo a elezioni"

Referendum Costituzionale Matteo Salvini: Renzi si dimetta e andiamo a elezioni

I dati sono ancora provvisori, ma il fronte del No non può fare altro che festeggiare un risultato che, si preannuncia straordinario. Il leader della Lega, Matteo Salvini, è il primo a commentare: "Sfidiamo la scaramanzia, ma d'altronde questa campagna elettorale ci impone di osare. Se vittoria sarà, sarà vittoria di popolo. Se fossero confermati i dati di cui si sta parlando sarebbe una grande vittoria degli italiani e Renzi dovrebbero dimettersi nei prossimi minuti. Gli italiani dovrebbero tornare a votare subito, senza governicchi".

Sulla stessa lunghezza d'onda Renato Brunetta: "L'enorme partecipazione degli italiani al voto, oltre il 60%, è una grande vittoria della democrazia. Se i dati degli Exit Poll saranno confermati sarà una grande vittoria del No e Renzi si deve dimettere". Poi, quando i risultati cominciano a confermare le previsioni, rilancia: "Sono preoccupato per la nostra economia. Ora il Pd ha il dovere e il diritto di governare, indichi un nuovo premier che prenda in mano il governo del Paese. Si faccia un nuovo governo con la maggioranza del Pd. Renzi a casa e il Pd che ha maggioranza alla Camera e al Senato garantisca il governo. Può essere Grasso, può essere Padoan...".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi