cerca

IL FUTURO DELL'ITALIA

Via Equitalia e 500 euro per ogni migrante Ecco la Manovra di Matteo Renzi

Via Equitalia e 500 euro per ogni migrante ospitatoEcco la Manovra di Matteo Renzi

Matteo Renzi gioca il tutto per tutto. A meno di due mesi dal referendum costituzionale del 4 dicembre il premier presenta la sua Manovra. E il testo, inevitabilmente, ha un sapore un po' "elettorale". Non fosse altro perché dai 24,5 miliardi previsti, il pacchetto è lievitato fino a 26,5 miliardi. 

Ecco, punto per punto, alcune delle misure contenute nel testo.

Via Equitalia Si comincia da uno dei nodi più spinosi. Equitalia verrà cancellata. Le multe e le tasse dovute dovranno comunque essere pagate, ma dal conteggio finale verranno scorporati "gli interessi vessatori di questi anni". "Vogliamo chiudere con quel modello lì - spiega Renzi - che significa che quando non paghi una tassa ti arriva un sms ("se mi scordo")". Il percorso di chiusura dell’agenzia richiederà 6 mesi.

Canone Rai Dal prossimo anno il canone per gli abbonati Rai scenderà a quota 90 euro: "Era prima a 113 euro, poi a 100 quest’anno e a 90 euro l’anno prossimo".

Bonus ristrutturazione La legge conferma i bonus fiscali per le ristrutturazioni e li estende anche ai condomini e agli alberghi. Non verrà ovviamente sottovalutato il capitolo edilizia scolastica.

Fondo per la sanità Il fondo sanitario nazionale passerà da 111 a 113 miliardi. Un miliardo andrà al piano vaccini, a un fondo per i farmaci oncologici innovativi e alla stabilizzazione dei precari, medici e infermieri. 

Via Irpef agricola Nel 2016, spiega Renzi, "abbiamo tolto l'Imu e l'Irap agricolo, nel 2017 toglieremo l'Irpef agricola, continuando un percorso di discesa della pressione fiscale sull'agricoltura che è cruciale". Allo stesso tempo l'Ires passerà dal 27,5% al 24%.

Bonus immigrati La manovra approvata dal Consiglio dei ministri, sottolinea il ministro dell'Interno Angelino Alfano, contiene misure che dimostrano "riconoscenza per i Comuni che fino a oggi hanno accolto i migranti". In particolare verranno stanziati 100 milioni di euro per "un bonus 'gratitudine' di 500 euro a migrante per i Comuni che ci hanno aiutato in questa sfida".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Fufezio

    Fausto

    Orazi

    05:05, 17 Ottobre 2016

    Gli incapaci

    Incapaci di capire sono gli italioti comuni, faziosi al punto di essere masochisti. Più concede il Governo e più il fazioso si lamenta. Sono certo non siano cittadini capaci di intendere e di volere, ma troll dei partitini di opposizione. Stanno crepando di rabbia per la perdita di 315 posti di clientelisti causa del debito pubblico per dirottamento risorse. Pochi senatori mostrano interesse per il Paese.

    Rispondi

    Report

  • gianni

    ciappelloni

    19:07, 16 Ottobre 2016

    L'importante è avere tempo per finire il lavoro

    Questo governo applica alla lettera il cosiddetto piano Kalergi e cerca di durare più a lungo possibile . Se vincono il referendum o meno non è importante. Quello che vogliono è finire il lavoro incominciato.Se poi vincono e si possono impadronire legalmente del paese non guasta ma non è il loro obiettivo principale. Quando si andrà a votare nel 2018 avranno fatto entrare più di un milione di clandestini e sarà impossibile rimandarli a casa loro. Se poi divesse subentrare Berlusconi o subito dopo il referendum o più tardi sarebbe la stessa cosa in quanto sono le due facce di una stessa medaglia. Aggiungendo al tutto l'operato di Bergoglio e la chiara politica americana di globalizzazione non c'è scampo per la cultura europea che verrà cancellata. E' facile controllare quanto sopra. E quello che meraviglia è che nessuno parli di questo in Italia e che nessuno sembri rendersi conto di tutto ciò.

    Rispondi

    Report

  • mario

    rossi

    08:08, 16 Ottobre 2016

    500 euro per ogni migrante?

    Mentre la gente in Italia e` vessata dalle tasse e molti si suicidano perche` falliti, o perche` hanno perso tutto, o perche` poveri, questi maledetti sinistrati (perche` pure Alfano e` un sinistrato) regalano ai comuni (rossi ovviamente) 500 euro per ogni CLANDESTINO ospitato. Ma non si puo` fare una manifestazione o un referendum contro questa politica suicida di questi maledetti?

    Rispondi

    Report