cerca

Agli atti le telefonate con Hermanin e Rando

Paola Muraro intercettata al telefono mentre parlava con Giovanni Hermanin, ex presidente di Ama, del tritovagliatore di Manlio Cerroni a Rocca Cencia e mentre chiamava Francesco Rando, l'ex braccio...

Paola Muraro intercettata al telefono mentre parlava con Giovanni Hermanin, ex presidente di Ama, del tritovagliatore di Manlio Cerroni a Rocca Cencia e mentre chiamava Francesco Rando, l'ex braccio destro del «re di Malagrotta», per parlare degli impianti Colari. Queste conversazioni, carpite dagli investigatori nella prima inchiesta sui rifiuti che ha portato il "Supremo" alla sbarra, verranno ora acquisite nel fascicolo che vede indagata dal 21 aprile l'assessore all'Ambiente per violazione della normativa in materia ambientale. La Muraro potrebbe essere interrogata la prossima settimana in Procura. La data della convocazione non è stata ancora fissata dai magistrati che aspettano di acquisire il testo dell'audizione che l'assessore ha reso due giorni fa in commissione Ecomafie. Intanto, i pm di piazzale Clodio continuano a concentrare la propria attenzione su tutto ciò che ruota attorno al tritovagliatore di Rocca Cencia, di proprietà di Colari, il consorzio riconducibile a Manlio Cerroni, l'ex patron della discarica di Malagrotta, anche lui indagato nello stesso procedimento. Per questa ragione, una nuova delega di indagine è stata affidata ai carabinieri del Noe.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello