cerca

Pallaro da Silvio «Ma sono leale a Prodi»

Forse domani, infatti, vedrò il premier. Con il Cavaliere abbiamo parlato della situazione degli italiani nel mondo...». E a chi gli chiede delle voci di un suo possibile «arruolamento» nelle file del centrodestra, Pallaro risponde: «Io sono leale a Prodi, non cadrà per mano mia. Come ho detto però in campagna elettorale, collaborerò con ogni Governo».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500