cerca

Gli tocca fare il tecnico del suono

Tra i tecnici del suono c'è un po' di imbarazzo. Ad un certo punto Berlusconi si riavvicina al podio, tutto sembra risolto. Il presidente di Forza Italia si avvia alla conclusione la platea esplode in un lungo applauso. Coriandoli. Il Cav si avvicina all'uscita. È il solito bagno di folla, tutti cercano di stringergli la mano, di fargli una foto. Berlusconi raggiunge a fatica la sua macchina. Sta per entrare quando si blocca, vede uno degli organizzatori, e gli domanda: «Avevate provato l'audio nella sala vuota?» L'organizzatore annuisce. «Quando c'è gente - continua il Cav - tutto cambia. C'era uno strano rimbombo». Poi sale in macchina e se ne va.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

L'ultima verità di Schettino: "Sulla Concordia fino all'ultimo minuto"

Occhiali scuri e cappellino, così rapinava i negozi a Roma
San Severo, spari contro le auto della polizia inviate per l'emergenza criminalità
Due valanghe sugli sciatori, tragedia in Val d'Aosta