cerca

E sugli statali è guerra sui fondi per i rinnovi

Il leader della Cisl Raffaele Bonanni però punta i piedi e chiede al ministro di «mettere i soldi in bilancio, così i nostri dubbi saranno infondati: finché non mette i soldi in bilancio i dubbi sono molto molto fondati». Rilancia il segretario generale della Fp Cgil, Carlo Podda: «Noi non drammatiziamo nulla ma a fronte dell'assenza di risorse per i rinnovi contrattuali abbiamo dichiarato uno sciopero».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500