cerca

E ora il Cavaliere corteggia La Destra

«Quello con Berlusconi e i parlamentari de La Destra è stato un incontro davvero ottimo sotto ogni punto di vista - ha detto Storace - E la conferma che verrà e parlerà alla Costituente di novembre fa capire a tutti che La Destra porta e non toglie. A condizione che si comprenda la differenza tra alternanza e alternativa».
Il leader del neo-partito ha detto che Berlusconi «è convinto che la frattura tra La Destra e Alleanza nazionale si ricomporrà, non con l'unità ma con la fine delle polemiche. Ma abbiamo anche parlato, oltre dell'esigenza di andare al voto, delle potenzialità del non-voto».
Ma all'incontro di ieri, a pranzo, Storace ha avuto anche modo di scherzare con Berlusconi sul corteggiamento di Veltroni a Veronica Lario, moglie del Cavaliere. «Ho detto a Berlusconi - ha raccontato Storace - che vogliamo fare Veronica segretario de La Destra».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500