cerca

Standard&Poor's boccia la Manovra Il debito non si sanerà

Standard & Poor's, comunque, «in assenza di significative riforme strutturali ritiene che il governo possa fallire l'obiettivo di portare il debito pubblico sotto il 100% del pil nel 2010». Una stangata a Prodi e ai suoi ministri, che nei giorni scorsi avevano lavorato alla realizzazione di una Finanziaria con l'intento di convincere la politica e gli italiani che il govenro può dire ancora qualcosa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta