cerca

Cresciuto alla scuola di Spadolini

Un'origine professionale e politica legata ad una stretta collaborazione con Giovanni Spadolini.
Folli, che è uno dei più conosciuti notisti politici italiani, è nato a Roma il 18 giugno 1949 ed è iscritto fra i giornalisti professionisti dal 1975. Sposato, ha un figlio. Dopo l' esperienza alla Voce Repubblicana Folli ha anche lavorato a «Il Tempo» ed è entrato al Corriere della Sera durante la direzione di Ugo Stille. Nella sua carriera ha avuto riconoscimenti per l'attività professionale: recentemente è stato finalista del Premio Casalegno.
Ferruccio de Bortoli era direttore del Corriere della Sera dall'8 maggio del 1997, quando firmò il suo primo editoriale e un impegno con i lettori: «Vi informeremo correttamente, senza dipendere da nessuno e, soprattutto, senza nascondere nulla». Milanese, de Bortoli ha compiuto, da pochi giorni, 50 anni. Laureato in giurisprudenza alla Statale di Milano, è giornalista professionista dal novembre 1975.
Nel '73 ha cominciato a lavorare per il Corriere dei Ragazzi, dove rimase come praticante per un paio d'anni, per passare quindi al Corriere dell'Informazione dove è stato articolista fino al '78. Nel 1979 l'approdo al Corriere della Sera, occupandosi soprattutto di economia, sindacale e attualità politica. Successivamente è stato caporedattore dell'Europeo e del Sole 24 Ore. Tornato al Corriere nel 1987, con la qualifica di caporedattore dell'economia e commentatore economico, è stato nominato vice direttore nel dicembre del '93. Poco più di tre anni dopo, la nomina al vertice giornalistico del quotidiano di via Solferino.
Ha compiuto la bellezza di 127 anni il Corriere della Sera: il quotidiano è nato infatti a Milano nel 1876. Il primo numero uscì il 5 marzo di quell' anno, una domenica. In quell' Italia ancora postrisorgimentale, a fondare e dirigere il quotidiano fu Eugenio Torelli Viollier. L' investimento fu di 30 mila lire: la tiratura iniziale si attestò a 3 mila copie circa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500