cerca

Napoli, il Questore visita i seggi dei comuni «caldi»

Malvano si è recato nelle zone più «calde» dal punto di vista dell'ordine pubblico visitando i seggi di Quarto, Melito, Giugliano e dell'hinterland partenopeo dove si vota per le comunali. «Fino ad ora - ha detto il questore che ha proseguito fino a sera inoltrata il suo tour - è andato tutto bene». A Quarto e Melito nei giorni scorsi si erano verificate intimidazioni di tipo camorristico ad alcuni candidati a sindaco.
Da segnalare una sorta di psicosi da videotelefonino: in un seggio di san Giorgio del Sannio il presidente ha invitato gli elettori a depositare fuori dal seggio tutti i cellulare. La maggioranza degli elettori ha aderito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

L'ultima verità di Schettino: "Sulla Concordia fino all'ultimo minuto"

Occhiali scuri e cappellino, così rapinava i negozi a Roma
San Severo, spari contro le auto della polizia inviate per l'emergenza criminalità
Due valanghe sugli sciatori, tragedia in Val d'Aosta