cerca

MANIFESTAZIONE A BOLZANO

FI in Trentino e Alto Adige già lavora sul voto d'autunno


Alla manifestazione, con la coordinatrice provinciale Michaela Biancofiore, ha partecipato anche il presidente della Sardegna, Pilli. La Biancofiore ha annunciato l'arrivo a Bolzano per la campagna elettorale di Forza Italia anche dei presidenti di Veneto e Calabria che avranno incontri con le rispettive comunità locali. Biancofiore ha parlato quindi anche del progetto di «estendere alle comunità italiane locali» dell'Alto Adige, «sovvenzioni da parte del governo nazionale». Questo ha spiegato, a fronte del «pressing» che queste associazioni altoatesine hanno detto detto di subire da parte dell'amministrazione provinciale locale (SVP-centro sinistra) quando chiedono contributi per le loro attività.
Pilli ha parlato della necessità di una «autonomia aperta, capace di dialogare» ed ha detto che una autonomia «è forte se c'è rispetto di tutte le comunità». Il presidente della Sardegna ha quindi partecipato a una riunione del circolo sardo altoatesino Eleonora d'Arborea, che conta 250 iscritti, annunciando che lo stesso circolo verrà prossimamente riconosciuto dalla Regione Sardegna, con consegna della nuova bandiera con i mori «senza benda sugli occhi», nell'ambito di un progetto che vuole «trasformare tutti i circoli sardi nel mondo in ambasciate della Sardegna». Il circolo altoatesino con il riconoscimento potrà così anche ottenere contributi dalla Sardegna, ha spiegato Pilli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni