cerca

A ORBASSANO IN PIEMONTE

Indiano candidato sindaco nel paese di Sonia Gandhi

398persone chiamate al voto oggi per eleggere il sindaco, ha un originale rapporto politico con l'India: vi è infatti cresciuta Sonia Maino, figlia di un imprenditore poi andata in sposa a Rajiv Gandhi, assassinato nel 1991, e vi vive, da 20 anni, l'ingegnere indiano Avtar Rana Singh, candidato a sindaco per FI e An.
Ingegnere meccanico, 60 anni, sposato con due figli, ex dipendente della Fiat, consigliere comunale dal '94 sempre all'opposizione, Rana ha accettato di cercare di contrastare il centro sinistra da anni al governo del paese.
La sua entrata nell'arena politica ha sorpreso il paese e tutti gli altri candidati, in primo luogo quello di centro sinistra, Carlo Marroni, ma proprio questa sorpresa potrebbe giocare a suo favore. Rana è sostenuto, oltre che da FI, anche da An e dalla lista civica «Obiettivo Orbassano». I suoi diretti concorrenti sono, oltre al diessino Marroni, Desiré Mensa alla guida di una lista civica, Paolo Moglia per la Lega Nord e Davide Irico, per l'Udc.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500