cerca

economia

Venezia: Musolino, porto è gateway per l'80% export extra Ue aziende venete (3)

(AdnKronos) - (Adnkronos) - “Giusto ieri, in occasione di un’audizione alla IV Commissione Permanente della Regione Veneto, ho avuto modo di sottolineare l’essenza “multi-purpouse” del nostro scalo, che integra terminal commerciali, industriali, petroliferi e passeggeri, ospitando oltre 1000 aziende per un totale di 13.500 addetti. Un porto che, leader nel settore del breakbulk e del project cargo, ha un’innata vocazione all’export e si pone come gateway privilegiato per il collegamento delle aziende manifatturiere venete con i mercati extra-europei. Su 59,6 miliardi di euro generati dall’export dei prodotti dell’industria veneta, infatti, quasi la metà (24,2 mld) arriva dai commerci con i mercati extra-UE che sono raggiunti, nell’80% dei casi, attraverso il trasporto marittimo e quindi attraverso il porto veneziano", sottolinea.

"Proprio in ragione di questi dati ritengo che il Porto, che già di per sé è anche la prima azienda del Veneto per occupati, debba essere sempre sostenuto e supportato per il bene non certo dell’Autorità di Sistema ma dell’economia stessa della nostra Regione”, conclude.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie