cerca

Dolce vita

Il Circolo della Corte dei conti si illumina per la Festa campestre

Il caldo afoso della serata romana di ieri non ha scoraggiato i 300 ospiti che hanno partecipato alla ultracinquantennale Festa campestre del Circolo magistrati della Corte dei conti, uno dei sodalizi "storici" della Capitale. Ad accoglierli, il Presidente Massimiliano Atelli, magistrato della Corte, e la consorte Tiziana, in vivace mise di Missoni, sottile omaggio alle origini dalmate del marito.

La Festa, che vuole essere il modo del Circolo, dei suoi soci e dei suoi tanti amici di dare il benvenuto all'estate, si è celebrata anche stavolta sul magnifico prato del Circolo, sotto la attenta regia di Vittorio Palumbo (che ha orchestrato il lavoro dei suoi camerieri in livrea), e si è arricchita quest'anno di un sapiente gioco di luci colorate, con l'effetto di creare un'atmosfera ancor più viva, avvolgente e coinvolgente del solito, molto apprezzata dai tanti presenti.

Adulti e più piccini (il Circolo tiene molto, da sempre, al suo caratteristico modello "familiare") - dopo aver degustato il menù (impreziosito dal delicato carnaroli al limone pesto di rucola) - curato dallo chef Daniele Perfetto, vincitore di una delle recenti edizioni delle Olimpiadi gastronomiche (sfida fra gli chef dei Circoli storici, ideata dal vulcanico Sergio Rossi), hanno ballato i successi che hanno girato il mondo e scalato per anni le classifiche, selezionati dall'abile DJ Mario Pizzonia, che ha saputo proporre, e nell'occasione riproporre con varianti accattivanti, brani di grande attrattività.

Erano presenti, tra gli altri, artisti come il socio Ninni Bruschetta, volti noti del giornalismo come Gianni Trovati, columnist de Il sole 24 ore e presenza ormai abituale negli studi di Sky, e tanti esponenti della politica, dal vice Ministro degli esteri Emanuela Del Re, socia del Circolo da ragazza, ai sottosegretari Simone Valente, Vittorio Ferraresi e Vannia Gava, per continuare con i parlamentari Corda e Silvestri e, in perfetto stile bipartisan, l'ex sottosegretario, oggi deputato Pd, Cosimo Ferri. Tanti, come sempre, i magistrati presenti: dal Presidente della Corte dei conti Angelo Buscema, socio, al Presidente del Consiglio di Stato Alessandro Pajno, socio anche lui, da Giancarlo Coraggio, già Presidente del Consiglio di Stato e ora giudice della Corte costituzionale, socio sin da ragazzo, ai magistrati, soci, Carlo Deodato, Paola Briguori, Mauro Nori, Vittorio Pazienza, e diversi altri. Folta anche la rappresentanza di grand commis e donne e uomini delle istituzioni, dal socio Antonio Naddeo, Capo Dipartimento a Palazzo Chigi a Stefano Laporta, Presidente di ISPRA, da Mario Nuzzo, Vicepresidente di Cassa depositi e prestiti, sino a Lorella Di Gioia, Segretario generale dell'ANAC. Senza dimenticare, naturalmente, le qualificate presenze di Giuseppe Toscano, presidente del Reale Circolo Tevere Remo, "vicino di casa", e di Maurizio Romeo, Presidente del Club dei Circoli storici, da tempo al lavoro sull'edizione 2018 della attesa manifestazione Circoliamo, che si terrà a fine Settembre e si annuncia come una grande kermesse dello sport romano.

Alla Festa campestre 2018, aggiungeva uno sperato motivo di gioia in più Matteo Berrettini, che ha iniziato a calcare i campi da tennis proprio al Circolo (la sua famiglia è tuttora socia), mettendo a segno l'importante risultato del superamento del turno nel prestigioso torneo di Wimbledon. A lui i complimenti a distanza, fra i presenti, anche di Angelo Binaghi, Presidente FIT, Andrea Abodi, neo Presidente del Credito Sportivo e Fabrizio Tropiano, dirigente FIT e componente Giunta CONI Lazio.

Una splendida serata all'insegna del divertimento, della musica, di un dress code non costrittivo e delle gioie del palato: un ottimo modo di salutare l'arrivo - quest'anno, un po' a corrente alternata - dell'estate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie