strade indecenti

Roma, buca killer in via di Portonaccio. I motociclisti rischiano la vita

Fernando M. Magliaro

Prima la fuoriuscita d'acqua. Il luogo è transennato da 15 giorni

Prima venti giorni in cui l'acqua fuoriusciva dall'asfalto a causa della perdita di una conduttura idrica. Poi la formazione di una buca sempre più grande. Infine, una riparazione più o meno volante. Ma, oramai da quindici giorni, questa buca è rimasta così: con due transenne senza illuminazione o segnaletica lampeggiante, nel mezzo della carreggiata di via di Portonaccio dedicata alla svolta a sinistra su via Prenestina, all'incrocio con largo Preneste. Un pericolo, soprattutto di notte, anche per la presenza di alberi che riducono quel po' di luce fatta dai lampioni stradali, in special modo per i motociclisti che si ritrovano un ostacolo non adeguatamente segnalato a poche decine di metri da un incrocio.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.