cerca

LA SCENA DELL'ATTENTATO

Londra, il furgone che ha travolto i musulmani fuori dalla moschea

Tutte le persone colpite fuori dalla moschea di Finnsbury Park sono musulmane. È quanto ha affermato Neil Basu, coordinatore nazionale del servizio di polizia antiterroristico nel Regno Unito in una dichiarazione alla stampa, specificando che una persona è morta sul posto e otto sono state portate in ospedale. Tra queste, due sarebbero state «ferite seriamente».
«Il conducente del furgone è stato arrestato per tentato omicidio», ha dichiarato ancora Basu, spiegando che «è troppo presto per dire se l'uomo che è morto sulla scena è stato ucciso nell'attacco», che ha tutte le caratteristiche di un atto terroristico.
Basu ha ringraziato coloro che sono riusciti ad impedire che l'agressore fuggisse e ha confermato che «in questa fase iniziale dell'inchiesta, nessun altro sospetto è stato identificato o segnalato alla polizia e non sono state riportate segnalazioni di persone ferite con coltelli». Per il vice commissario quanto accaduto è «un attacco a tutti i londinesi e dobbiamo essere uniti contro gli estremismi».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni