cerca

NOTTE MONDIALE

Boxe spettacolo a Wembley: Joshua batte Klitschko davanti a 90mila persone

La boxe è tornata grande. L'inglese Anthony Joshua ha battuto l'ucraino Wladimir Klitschko nel Mondiale dei pesi massimi. Davanti a 90mila persone nello stadio di Wembley - tante le celebrities a bordo ring - Joshua, 27enne e grande favorito della vigilia, ha mandato ko l'ex campione 41enne all'undicesima ripresa. Klitschko è andato al tappeto per la prima volta all'inizio del quinto round, ma poi si è ripreso mandando giù il suo avversario nella ripresa successiva dimostrando perché per dieci anni è stato padrone della categoria e riportando il match in equilibrio. Ma alla undicesima ripresa Joshua si è scatenato mandando al tappeto per due volte Klitschko costringendo l'arbitro a chiudere l’incontro per ko tecnico. A Wembley è andato in scena uno spettacolo grandioso, sul ring e nella scenografia dell'evento. All'inglese di origini nigeriane il merito della riunificazione delle cinture dei pesi massimi (Wba e Ibf) e la soddisfazione di aver riacceso i riflettori sulla boxe mondiale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni