cerca

A MONTECITORIO

Guide turistiche in piazza: "Ora basta, serve una legge per il settore"

Le guide turistiche scendono in piazza per protestare contro le ultime norme in materia e per chiedere una legge di riordino del settore. Per questo il Coordinamento Nazionale Guide Turistiche, che racchiude numerose sigle, si è dato appuntamento questa mattina alle 10 a piazza Montecitorio davanti alla Camera dei deputati. 

"Manca totalmente una legge di riordino sulla professione. Ciò determina un grave vuoto che porterà alla concorrenza sleale in campo lavorativo e sociale, con un abbassamento della qualità delle prestazioni e dei compensi, favorendo solo gli interessi dei Tour operator", denunciano le guide: "Scendiamo in piazza per protestare contro il continuo, sistematico tentativo di deregolamentazione della professione". Foto di Damiana Verucci

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"