ARRIVANO MERCEDES, MASERATI, VOLVO E RANGE ROVER

Con Hertz l'autonoleggio diventa esclusivo

Potenziata la Winter Collection

La Hertz, fondata nel 1918, è ormai un’azienda centenaria, che servizi legati alla mobilità, attestati a livello «Premium». Oggi viene potenzia la «Winter collection» ed entrano in gamma anche tre modelli Maserati. E’ capitato a tutti, di noleggiare una certa tipologia di auto, ma poi te ne rifilano un’altra, tutto questo, con Hertz non succede e, oltre alla certezza della prenotazione, si possono ottenere tutta una serie di servizi ed offerte, davvero uniche. La flotta Hertz, si attesta intorno alle 40.000 unità, spalmabili su circa 250 location nazionali, con possibilità di prendere l’auto da una parte e riconsegnarla altrove, ma fin qui, restiamo nel seminato. Una delle nuove frontiere è quella delle «Collections», ossia pacchetti di auto selezionati, che rappresentano un buon 10% del business. Già lo scorso anno, era nata una sfiziosissima iniziativa, molto apprezzata da turisti stranieri. Parliamo di «Selezione Italia», volta a chi cerca il vero piacere di guida all’italiana e comprende: Alfa Stelvio, Alfa 4C, Alfa Giulia veloce, Fiat 500 595 Competizione e Fiat 124 Spider, anche in versione Abarth. Auto, indubbiamente, dal grande fascino. Oggi, l’azienda potenzia un’altra «Collections», in abiti invernali (una rarità, in questo settore, generalmente molto più attento all’estate), la «Winter Collections», che vede l’ingresso in gamma di tre interessanti new entry: Mercedes GLC, con motore turbodiesel di 2.2 litri, da 170 Cv; Volvo V90, altro turbodiesel da 190 CV; nuova Range Rover Velar, anche questa al profumo di gasolio, da 242 Cv.
I Clienti «Collections», come ci assicurano in azienda, non usufruiscono di un semplice servizio di noleggio, ma godono di una particolare esperienza di guida, assistiti e coccolati in tutti i modi. Sempre all’insegna dell’alto di gamma, l’ingresso in flotta, di tre modelli Maserati, anche questi a gasolio: Quattroporte, Ghibli e Levante, tutti motorizzati con il 3.0 V6, da 250 Cv. Visto poi, che probabilmente, tra non molto, anche i classici leasing, diciamo, potrebbero essere appesantiti dal punto di vista fiscale, in azienda hanno messo a punto la formula “Plurimensile” del Minilease: senza anticipi, a partire da 300 euro al mese, più Iva (per una Panda), per un minimo di 28 giorni e 1.500 km mensili, tutto compreso, si prende l’auto e la si riporta, senza nessun vincolo di utilizzo.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.