cerca

LA PROVA DELLA SETTIMANA

Incredibile Hyundai Tucson

A bordo della tuttofare "Sound Edition"

Incredibile Hyundai Tucson

I Suv piacciono sempre tanto (cresce il mercato auto, ma i Suv crescono di più) ed i progressi, continui, soprattutto in materia di congegni elettronici, ormai, rendono disponibili soluzioni, fino a qualche tempo addietro inimmaginabili. L’equazione si sposa, quanto meglio, con il concetto di: Hi-Fi, di suono, di impianti in grado di riprodurre, all’interno di un’auto, delle vere e proprie sale da concerto. La Hyundai ha voluto attualizzare, in tal senso, uno dei suoi figlioli prediletti: il Tucson (l’ultima versione è stata presentata da un paio d’anni) e noi ce ne siamo andati a spasso tra strade urbane ed extraurbane, con una bella “Sound Edition”. Vediamo di tracciare un breve panorama tecnico dell’auto. La Tucson è un Suv dalle linee tese, lungo poco meno di 4 metri e mezzo, disponibile in svariate configurazioni di motorizzazioni e cambi, con trazione integrale o anteriore.
Noi abbiamo scelto la versione che, a nostro avviso, meglio si adatta ad un utilizzatore che fa, prevalentemente, strada asfaltata: una 1.7 turbodiesel da 141 Cv, con cambio automatico a doppia frizione e 7 rapporti. La “Sound Edition” si distingue per tanti particolari: ci sono i cerchi in lega da 19 pollici, i sensori di parcheggio, la telecamera posteriore e tanto altro. L’impianto stereo, una vera bomba, è della Kenwood: un sistema surround a 9 canali, con amplificatore digitale, subwoofer attivo e altoparlanti posteriori a due vie. Lo schermo ad 8 pollici, oltre al navigatore, consente la sintonizzazione in DAB. Che dire, l’ingombro c’è, perché si tratta di un mezzo bello grosso, ma che offre un bagagliaio consistente: a sedili posteriori alzati, ci sono 488 litri di spazio, che diventano 1.478, abbattendo tutto. Il motore, soprattutto grazie ad una coppia di 340 Nm, disponibili già a 1.750 giri, spinge a dovere e soprattutto (non smetteremo mai di parteggiare per gli automatici), si sposa magnificamente con il doppia frizione a 7 rapporti. Le cambiate sono praticamente impercettibili e consentono una invidiabile fluidità di marcia. I consumi: sui 13 in città e 16, anche 17 fuori. La nostra versione parte da 32.450 euro, comprensiva dei consueti 5 anni di garanzia Hyundai.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari