cerca

GENEROSITA'

Bebe Vio: "Regalo la mia medaglia d'oro per beneficenza"

La donazione in favore del Cesvi

Bebe Vio: "Regalo la mia medaglia d'oro per beneficenza"

Bebe Vio durante una gara

Si è svegliata e ha deciso di essere ancora più altruista. Bebe Vio non smette mai di stupire come non smette di vincere. Ha appena vinto la medaglia d’oro nel fioretto ai Mondiali di scherma paralimpica a Fiumicino circondata dall’affetto del suo pubblico e della sua bella famiglia, mamma, papà, fratello e sorella ma anche dei cugini, e subito ne ha conquistata un’altra: la medaglia del cuore.

Il Trio Medusa, che l’ha ammirata in diretta a Fiumicino, ha invitato Bebe a “Chiamate Roma” per raccontare la sua gara. Bebe si è divertita e ha divertito quando i conduttori le hanno chiesto cosa fosse disposta a donare per mettere all’asta per lo “Zozzoni Day” che è la maratona radiofonica benefica a favore del Cesvi che Radio Deejay farà il 22 dicembre. Ecco cosa ha detto Bebe: «Beh, vi do la mia medaglia d’oro!»

Poi, senza perdersi d’animo, la campionessa ha continuato spiegando quello che desidera fare. «Credo tantissimo nelle associazioni, io faccio scherma grazie all’associazione “art4sport” che hanno creato mamma e papà. Anche solo una medaglia può far qualcosa di più per un’altra associazione, chissà, magari può aiutare un altro ragazzo a vincerne un’altra e poi si regalerà anche quella».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie