cerca

SULLE PASSERELLE DI PARIGI

Kaia Gerber come mamma Cindy Crawford. Apre la sfilata di Chanel

Kaia Gerber come mamma Cindy Crawford. Apre la sfilata di Chanel

Kaia Gerber sfila per Chanel

«Mai avrei sognato questo nella mia vita. Karl, non ci sono parole per descrivere quanto sia speciale per me. Sei una leggenda». E' solo una ragazzina Kaia e il suo cognome, Gerber, non dice nulla. Eppure è la figlia di un mito delle passerelle, Cindy Crawford. Appena sedici anni e già nell'Olimpo della moda con la mamma sempre al fianco. Poche ore fa Kaia ha aperto la sfilata di Chanel, firmata da Karl Lagerfeld. Emozionata e al settimo cielo perché è toccato proprio a lei rompere il ghiaccio. Così in un post su Fb, Kaia ha ringraziato Lagerfeld. Per aver reso realtà un sogno.

Per la verità i sogni, per Kaia, sono sempre stati molto più vicini rispetto a quelli di tutte le modelle della sua età. Perché lei, l'aria delle passerelle, l'ha respirata sin da piccolissima con la mamma tra set fotografici e sfilate. Impressionante la somiglianza con la celebre (e ingombrante) Cindy anche se il fisico è un altro. Crawford con le curve sulle passerelle degli anni Ottanta, Gerber altissima e magrissima, come vuole oggi la moda. L'aura materna ha aperto porte e strade. Ma Kaia, ora, deve fare da sola 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello