cerca

Torna in anticipo, domani si allena a Formello

Biglia capitano vero della Lazio

Biglia capitano vero della Lazio

Stavolta è stato capitano vero. Lucas Biglia, ammonito a Buenos Aires durante la sfida tra l'Argentina e il Cile è rientrato a Roma in anticipo e domani sarà a Formello dopo aver avuto la certezza di essere stato squalificato. Niente trasferta in Bolivia dove pure la sua nazionale si gioca una bella fetta di qualificazione a Russia 2018, ritorno in Italia per essere presente alla ripresa degli allenamenti biancocelesti. Di sicuro è uno che non tira mai indietro il piede, di certo non l'ha fatto apposta (anche se Inzaghi qualche preghiera l'avrà sicuramente fatta: <Dai Lucas, visto che sei diffidato, fatti ammonire così salti la seconda partita e torni prima a Roma>). però è stato bravo. Ha giocato un'ottima partita, ha contribuito al successo contro i cugini cileni e ha preso quel cartellino giallo che fa felice il tecnico della Lazio che l'ha messo al centro del progetto. Anche Lotito ha fatto lo stesso, il rinnovo fino al 2020 con un ingaggio record di quasi 2.8 milioni a stagione è pronto: manca la firma ma arriverà presto per Biglia che ormai è diventato il vero capitano della Lazio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta