cerca

UNA GIORNATA BIANCOCELESTE

La Lazio tende la mano ai tifosi

La Lazio tende la mano ai tifosi

La Curva Nord

 La Lazio prova a riconquistare i suoi tifosi, abbassa i prezzi con dei miniabbonamenti: una mano tesa alla curva Nord. Che è tornata allo stadio, seppure a metà, ma la sua presenza è stata fondamentale nelle rimonta all'ultimo secondo contro il Bologna. A proposito, lo storico gruppo degli Irriducibili martedì ha festeggiato 29 anni di stadio: auguri a loro, complimenti per le tante battaglia vinte anche con qualche comprensibile errore. La festa di Amatrice regala una fotografia di quello che dovrebbe sempre essere la Lazio, ente morale da tanti decenni. Le lacrime di Lotito, la commozione dei giocatori e di Inzaghi, un'immagine bellissima del grande cuore biancoceleste, senza dimenticare anche le raccolte dei tifosi i giorni successivi al terremoto. Tutti uniti, insomma esclusi i gufi e quelli che, pure in giornate del genere, preferiscono parlare del bilancio, dei soldi alla Salernitana, degli stipendi arretrati di Onazi. Qualche volta provate anche ad amare il vostro club. Appuntamento a domani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista GUARDA

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"