cerca

Università: Cattolica, open day corso Scienze e tecnologie cosmetologiche

Università: Cattolica, open day corso Scienze e tecnologie cosmetologiche

Roma, 17 mag. (Labitalia) - Open day all'Università Cattolica domani, venerdì il 18 maggio, presso il campus di Roma a largo Francesco Vito 1, per il corso di laurea triennale in Scienze e tecnologie cosmetologiche. Un evento pensato per gli studenti delle scuole superiori che hanno così la possibilità di raccogliere informazioni sull'offerta formativa e i servizi dell’ateneo, confrontarsi con gli studenti iscritti e ascoltare l'esperienza di laureati e professionisti del mondo del lavoro.

Con una storia iniziata più di 30 anni fa, alle ore 10, è in programma la presentazione del corso che prepara gli studenti a diventare personale qualificato nelle varie categorie professionali in ambito cosmetico. Il corso di laurea è organizzato dalla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo e si avvale di un supporto istituzionale da parte di Aideco (Associazione italiana dermatologia e cosmetologia), che sostiene la rilevante importanza della formazione a livello universitario in ambito cosmetico.

Confluenza di differenti e varie competenze tecnico-scientifiche nei campi biologico, chimico, medico e industriale, il corso ha l’obiettivo di formare in tre anni operatori del comparto, con un bagaglio formativo multidisciplinare, oggi essenziale per una gestione innovativa e strategica nel settore cosmetico (progettazione, produzione, commercializzazione, settore applicativo, consiglio di prodotto). A dimostrazione della validità di questo percorso formativo, negli anni i laureati hanno dimostrato di collocarsi in larga maggioranza nel mondo del lavoro entro pochi mesi dal conseguimento del loro diploma di laurea.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari