EUROPA LEAGUE

La Lazio chiama le donne laziali

Luigi Salomone

Contro la Dinamo l'8 marzo iniziative speciali per il gentil sesso

L’urna è stata benevola, la Dinamo Kiev sembra alla portata della Lazio e, visti altri potenziali avversari, a Formello si è brindato anche se qualche volta si è cantata vittoria troppo presto come prima delle sfide contro Ludogorets e Sparta Praga entrambe terminate con inattese eliminazioni. Gli ucraini sono una buona squadra, secondi in campionato dietro allo Shakthar che si sta giocando la Champions con la Roma, hanno ottima esperienza internazionale ma hanno una difesa perforabile. Inzaghi punta alla coppa e non solo perché è il miglior marcatore europeo biancoceleste con venti gol. Ora intravede i quarti, ha la grande possibilità di entrare tra le prime otto della seconda manifestazione continentale.
Appuntamento l’8 marzo all’Olimpico per una partita che sarà colorata di rosa. Per quella notte il club sta preparando delle iniziative riservate alle donne laziali che dovranno scegliere tra la solita cena con le amiche al tifo per la loro passione calcistica. La Lazio chiama: è il momento decisivo della stagione.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.