EUROPA LEAGUE

Lazio sei bellissima

Luigi Salomone

I tifosi sognano la Champions. E manca Felipe Anderson

Lazio sei bellissima. In cinque giorni vittoria all'Allianz Stadium  contro i campioni d'Italia della Juventus, poi passeggiata a Nizza per ribadire la gerarchia del girone di Europa League. I tifosi sognano la Champions League, qualcuno forse esagera pensando a traguardi folli. Meglio volare basso ma, aver superato due prove di maturità così complicate, fa salire l'autostima della squadra che Inzaghi sta guidando con sapienza nonostante la giovane età. Se poi si pensa di poter aggiungere a questo gruppo anche Felipe Anderson fermo da oltre due mesi, ecco allora che la speranza di riuscire ad agganciare finalmente un posto Champions diventa possibile almeno per quanto si è visto finora. E' il momento dei complimenti, a Lotito e Tare per quanto fatto sul mercato, a Inzaghi per l'ottima conduzione, ai giocatori per come stanno portando avanti questo straordinario avvio di stagione. Ai tifosi presenti un doppio applauso, a quelli che ancora disertano l'Olimpico (venduti solo 5000 biglietti per domenica) un appello a vivere come una volta la loro passione.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.