cerca

nuove rivelazioni sul canna-gate

"Tra Francesco Monte ed Eva Henger c'era un accordo", retroscena bomba sulla droga all'Isola dei Famosi

L'ex naufrago Craig Warwick : "Eva è impazzita perché Francesco ha rotto il patto"

"Tra Francesco Monte ed Eva Henger c'era un accordo", retroscena bomba sulla droga all'Isola dei Famosi

Da sinistra Francesco Monte ed Eva Henger

Craig Warwick al vetriolo su Eva Henger. Il sensitivo, raggiunto dal giornale online Fanpage.it, è passato improvvisamente da smemorato a grande accusatore: “Eva è impazzita perché Monte ha rotto il patto”.

A Fanpage.it sul caso droga all'Isola dei Famosi l'ex naufrago Warwick ripete una cosa già detta in puntata: “Ho ho visto tutti fumare, anche Eva Henger aveva sempre la sigaretta in bocca. Non ho mai sentito odore di marijuana, solo l’odore della sigaretta elettronica di Filippo Nardi. Non ricordo alcuna riunione con un autore, solo che Eva aveva intenzione di raccontare questa cosa della marijuana una volta che fossimo stati in diretta. Eva me ne aveva già parlato in precedenza, mentre eravamo da soli in acqua”.

Il suo racconto si trasforma in un attacca pesantissimo: “È lei che mi ha messo le parole in bocca perché voleva che la difendessi. Le avevo già detto di non aver visto niente ma lei mi aveva detto che dovevo dire di averli visti fumare marijuana. Non l’ho detto in studio perché volevo difenderla. Lei parla piano in studio, è posata perché ha già studiato quello che deve dire”.
Poi rivela un retroscena: “Eva era molto arrabbiata con Francesco. Avevano la stessa agenzia e, già prima che l’isola cominciasse, si erano promessi di non nominarsi. Visto che esisteva la possibilità che Monte vincesse, le aveva promesso che l’avrebbe portata con sé fino alla fine. Eva si sentiva molto vicina a Francesco. Durante il viaggio avevano parlato molto. Quando lui l’ha nominata, lei è impazzita. Durante la prima settimana non ha smesso un attimo di parlare di lui”.
 
Al contrario, Warwick difende la produzione: “Sì, quando ho lasciato il gioco la produzione mi ha messo al corrente di quanto stava accadendo in Italia ma nessuno mi ha detto cosa dire. Mi hanno solo invitato a confermare se avessi visto, o a non farlo nel caso non avessi visto niente. Mi è stato detto di fare solo quello che sentivo”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari