cerca

NAUFRAGHI IN CRISI

Isola dei Famosi senza tregua, Filippo Nardi sbotta contro Cecilia Capriotti: "Nullafacente"

Isola dei Famosi senza tregua, Filippo Nardi sbotta contro Cecilia Capriotti: "Nullafacente"

L'Isola dei Famosi, giorno 10: continua a piovere e non c'è tregua per i concorrenti. Filippo Nardi non apprezza il comportamento di Cecilia Capriotti, Paola Di Benedetto e Rosa Perrotta criticano ancora Alessia Mancini ("fa la finta mamma, lei è quella che scoppia, fa la prepotenza e le scenate"), mentre Franco Terlizzi, tra una seduta di ginnastica e l'altra alle ragazze, è assalito dai ricordi di un passato difficile.

Sull'Isola del Peor, il più nervoso è Filippo Nardi. L’ex gieffino è molto attivo ma si scontra con la nullafacente Capriotti: "Non voglio essere sempre io a dire quello che si deve fare, qui servono persone che sono pronte a dare una mano. Dici a Cecilia di fare una cosa, prende e non la fa. Fa salotto, ecco cosa fa. Va in giro da persona a persona dicendo ragazzi ho fame, non ce la faccio, ho fame, è ridicola questa cosa”.

Passa la Capriotti e si sente: "Non abbiamo più nessun cocco? È da stamani che non mangiamo, non so voi, ma io non ce la faccio. Ragazzi, ho fame, ho fame, non ce la faccio. Apriamo un cocco”. Filippo si rivolge a Rosa: “Mi dispiace per Francesca che è buona come il pane. Io ho molta, molta fiducia in quello che dice. Non credo che racconti le balle. Non ha un osso cattivo in tutto il corpo. Quello che dice, lo dice anche poco perché ha paura di essere aggredita. Nella lite tra Cecilia e Paola lei diceva la verità. E se le dici di fare qualcosa la fa”. Per Rosa: “È una ragazza molto buona anche se priva di iniziativa”. Poi è di nuovo Francesca Cipriani show: si mette le scarpe rosa tacco 15 e passeggia sulla spiaggia: “Oh, sono tornata me stessa! Psicologicamente mi sento un’altra persona, questi tacchi aiutano tantissimo”.

Sull'Isola del Mejor, la pioggia ha travolto in una nube di tristezza Franco Terlizzi che si confessa: “A volte ti vengono in mente un po’ le cose passate, senti il bisogno di parlarne specie se è trascorso burrascoso. Ho avuto mia madre che è stata abbandonata a 60 anni da mio padre e io, fin da giovane, non ho mai avuto un buon rapporto con lui. Sono vent’anni che non ci parliamo. Non era presente come padre, non ci è mai mancato il piatto sulla tavola, ma ci mancava tutto il resto. L’affetto, la carezza di un padre, quella che io ho sempre per i miei figli. Non è bello sentire dire da tua madre che non ha il latte per bere. Non ho una bella visione di mio padre, un giorno spero di trovarmi a quattr’occhi e vorrei che ammettesse che un po’ di errori li ha fatti nella sua vita”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari