cerca

IL PRESIDENTE DEL CONI

"Esaltare la tradizione per conquistare il futuro"

Esaltare la tradizione per conquistare il futuro

Paolo Paini (foto Csio Roma- Proli)

Esaltare la tradizione per conquistare il futuro. Piazza di Siena celebra l'85esima edizione dell'inimitabile concorso ippico all'insegna della nuova partnership tra CONI e FISE, chiamata a valorizzare i contenuti di una manifestazione che è un orgoglioso fiore all'occhiello della storia sportiva romana. L'evento si distinguerà per una vision avveniristica, destinata ad attribuire centralità all'eleganza e al gesto tecnico del cavallo, l'essenza di una disciplina che sa appassionare e coinvolgere per i contenuti e per la spettacolarità che la caratterizzano. I più grandi fuoriclasse del jumping mondiale diventeranno l'attrazione di 5 giorni di programma che faranno di Roma la capitale festosa di uno spettacolo di emozioni, impreziosito dall'incantevole scenario offerto da Villa Borghese. Il fascino del luogo si fonderà con l'aspetto agonistico, per un mix vincente che farà respirare l'unicità della location e delle bellezze architettoniche – dal Tempio di Diana alla Casina dell'Orologio e alla Casina di Raffaello – grazie a un percorso che toglie il fiato e che conduce – in un crescendo esponenziale – fino al teatro della competizione.

Ricordi, aneddoti, campioni, una galleria infinita a fare da sfondo all'ovale di gara, che omaggerà – una volta di più – la memoria di due miti senza tempo del nostro movimento: Piero e Raimondo D'Inzeo, capaci di scrivere pagine indelebili di gloria a tinte tricolori. Il loro nome è sinonimo di senso di appartenenza, dà lustro al concorso ippico e offre la possibilità di alimentare la leggenda per costruire un futuro all'altezza delle legittime aspettative della Federazione guidata da Marco Di Paola. Questa edizione rappresenterà il primo atto di un restyling che riguarderà tutta l'area, grazie all'impegno e alle professionalità di Coni Servizi e FISE, contribuendo a materializzare un ulteriore salto di qualità che può permettere a Piazza di Siena di raggiungere nuovi, importanti traguardi. Il modo più efficace per avvicinare i giovani a questa fantastica disciplina, regalando una prospettiva di crescita a tutto lo sport italiano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni