Ennesimo infortunio

Roma, ginocchia maledette: Luca Pellegrini di nuovo ko, frattura alla rotula

Il giovane terzino della Primavera operato per la seconda volta

Roma, ginocchia maledette: Luca Pellegrini di nuovo ko, frattura alla rotula

Luca Pellegrini a terra durante Roma-Milan Primavera

Nuovo dramma per Luca Pellegrini. Il terzino sinistro della Primavera giallorossa che in estate si era rotto il legamento crociato del ginocchio sinistro durante la preparazione con i «grandi» era guarito in tempo record ed era già tornato ad allenarsi con Di Francesco, ma nel rodaggio con i baby sabato scorso contro il Milan è uscito dopo 44 minuti per un infortunio che sembrava di natura muscolare, e poi si è rivelato molto più serio del previsto: si è rotto la rotula. Esclusi invece danni ai legamenti. Oggi stesso ha subìto la seconda operazione al ginocchio e per lui è previsto uno stop di almeno 2 mesi.  

I suoi compagni, e amici, gli hanno fatto coraggio attraverso i social network: «Non ci sono parole, ma serve solo testa e voglia di tornare più forti. Sei un treno e ci manchi sul binario sinistro, forza e coraggio bro», è il post di Tumminello, mentre Frattesi ha scritto: «Non tutti i cavalli sono nati uguali, alcuni sono nati per vincere. Forza fratellino».