cerca

L'ALLARME LANCIATO DAI RESIDENTI

Latina, spara ai ladri sorpresi in casa e ne uccide uno

Latina, spara ai ladri sorpresi in casa e ne uccide uno

Ha scoperto tre ladri nell’abitazione del padre ed ha sparato ad uno di essi, uccidendolo. Non è al momento ancora stata chiarita la dinamica dei fatti che si sono svolti alle 17 in un tranquillo quartiere residenziale di Latina, nei pressi del centro commerciale Morbella, in linea d’aria ad un solo chilometro dal lungomare. Squadra mobile e volanti sono state avvertite da abitanti di via Palermo numero 60: erano stati esplosi colpi di arma da fuoco. Una volta giunti sul posto i poliziotti hanno trovato un corpo senza vita nel giardino di una villetta. Sarebbe stato il figlio del proprietario della casa a sparare, dopo essersi precipitato nell’abitazione del genitore perché era scattato l’allarme.

Ad esplodere i colpi di pistola (legalmente detenuta) è stato un avvocato di Latina. Insieme alla vittima in via Palermo 60 sarebbero entrati in azione altri due complici di cui al momento non si ha notizia. Sul posto si è recata la pm di turno Simona Gentile.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda