cerca

L'INCHIESTA

Amatrice, ecco gli sciacalli del terremoto

Volge al termine l’inchiesta sulle false residenze: i 120 amatriciani dell’ultima ora potrebbero ricevere un avviso di conclusione indagini già la prossima settimana. La «cricca romana» potrebbe vantare noti ristoratori che gestiscono locali nei pressi di piazza San Pietro. Commercianti a sei zeri che avrebbero cercato di approfittare dei fondi stanziati per il sisma del 24 agosto 2016. E ancora illustri professionisti e rinomati imprenditori che avrebbero tentato di trasferire la residenza nella casa dove trascorrevano solo qualche giorno l’anno.

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile