cerca

L'INCHIESTA

Amatrice, ecco gli sciacalli del terremoto

Volge al termine l’inchiesta sulle false residenze: i 120 amatriciani dell’ultima ora potrebbero ricevere un avviso di conclusione indagini già la prossima settimana. La «cricca romana» potrebbe vantare noti ristoratori che gestiscono locali nei pressi di piazza San Pietro. Commercianti a sei zeri che avrebbero cercato di approfittare dei fondi stanziati per il sisma del 24 agosto 2016. E ancora illustri professionisti e rinomati imprenditori che avrebbero tentato di trasferire la residenza nella casa dove trascorrevano solo qualche giorno l’anno.

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie