cerca

TUTTI PROMOSSI

Scuola, alle elementari e alle medie vietato bocciare: sei d'accordo?

Scuola, alle elementari e alle medie vietato bocciare: sei d'accordo?

Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli

No, non sono d'accordo

94%

Sì, sono d'accordo

6%

Studenti promossi per legge alle elementari e alle medie. Il provvedimento del governo che cancella le bocciature dovrebbe porre un freno all’altissimo numero di alunni vittime di dispersione scolastica. L'Italia è una delle nazioni con il più alto tasso di dispersione scolastica che si registri in tutta Europa. Tu cosa pensi? Vota il nostro sondaggio

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • antonella

    lanzotti

    22:10, 30 Settembre 2017

    Bocciare o non bocciare è un problema inutile, dannoso e mal posto; la scuola pubblica italiana che sta fabbricando solo analfabeti, vuole ancora di più scardinare il livello di istruzione già infimo posto com'è al 40° posto dei Paesi OCSE. Perché promuovere anche alunni che non studiano mai e dileggiano la scuola? Con la promozione a tutti garantita si costruzione una nazione di falsi diplomati in un Paese culturalmente sottosviluppato. La scuola è serietà e studio. Prof. Dott. Pasquale Lanzotti D.S.

    Rispondi

    Report

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile