cerca

IL VERTICE IN PREFETTURA

Emergenza incendi a Roma, nella pineta di Castel Fusano entra l'Esercito

Emergenza incendi a Roma, nella pineta di Castel Fusano entra l'Esercito

L'esercito nella pineta di Castel Fusano (Foto Pasquale Carbone)

Militari pattuglieranno h24 la pineta di Castel Fusano. È quanto deciso in una riunione presieduta dal Prefetto di Roma per verificare l’esito degli interventi svolti dagli enti e dalle amministrazioni impegnati a fronteggiare l’emergenza incendi. All’incontro che fa seguito alla riunione svoltasi il 10 luglio scorso - si legge in una nota della Prefettura - hanno partecipato, tra gli altri, la Sindaca di Roma Capitale, il Comandante della Brigata «Granatieri di Sardegna», il Questore di Roma, il Comandante provinciale dei Carabinieri e il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco.

In particolare, per quanto concerne gli interventi a tutela della pineta di Castel Fusano, d’intesa con la sindaca di Roma Capitale e con i vertici delle forze di Polizia, si è convenuto l’impiego di personale militare destinato «H24» al pattugliamento della pineta, in raccordo con la Centrale Operativa Interforze già attiva per il controllo della zona. I militari potranno così offrire un prezioso supporto al sistema definito con le linee guida di sorveglianza, vigilanza e spegnimento incendi adottate lo scorso mese di giugno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni