cerca

INCENDI NEI CAMPI NOMADI

A Roma 50 roghi velenosi dei rom al giorno

A Roma 50 roghi velenosi dei rom al giorno

Quindici al giorno di media, stando alle stime nelle zone più a rischio della città. Quelle che abbracciano alcuni dei campi nomadi regolari o tollerati e diventati tali. Ma il dato triplica se inglobiamo pure le fiamme giornaliere che salgono su dagli insediamenti abusivi sorti spontaneamente in ogni dove, argini del Tevere compresi. A ridosso o in mezzo a quartieri come Ostiense, Magliana, Morena, Collatina, Castel Romano e tanti altri. E arriviamo così a 50 al giorno, almeno. Non ci vuole tanto a capire che ogni giorno nella Capitale l’aria è irrespirabile quanto o peggio quella di Pomezia con la nube tossica salita al cielo dallo stabilimento Eco X.

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni