cerca

LA MINACCIA ISLAMICA

Finisce la caccia all'uomo, arrestato a Lipsia il presunto terrorista di Chemnitz

Finisce la caccia all'uomo, arrestato a Lipsia il presunto terrorista di Chemnitz

Jaber Albakr

È finita la caccia all'uomo. Con un tweet la polizia tedesca ha annunciato l'arresto del presunto terrorista siriano di 22 anni Jaber Albakr. Due giorni fa l'uomo era scappato ad un blitz delle forze speciali a Chemnitz e le forze dell'ordine avevano fatto sapere di aver trovato a casa sua numeroso materiale esplosivo e che Albakr stava preparando un attentato in aeroporto.

"Ce l'abbiamo fatta, siamo davvero soddisfatti - recita il tweet -: il presunto terrorista (Jaber) Albakr è stato arrestato nella notte a Lipsia". Secondo indiscrezioni pubblicate dallo Spiegel, il presunto attentatore è stato arrestato nel quartiere Paunsdorf di Lipsia. Si sarebbe rivolto a due conoscenti siriani per essere ospitato, ma questi avrebbero avvisato la polizia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera grillina

Dentro Westminster, il panico durante l'attentato di Londra
Londra, dopo l'attacco a Westminster turisti bloccati per ore sul London Eye
L'ultima verità di Francesco Schettino: "Sono rimasto sulla  Costa Concordia fino all'ultimo minuto"